Vai al contenuto principale

Seguici su

Location: https://biotec.campusnet.unito.it/robots.html
Logo di Corso di Laurea in Biotecnologie
Location: https://biotec.campusnet.unito.it/robots.html
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Location: https://biotec.campusnet.unito.it/robots.html

FAQ

E’ necessario distinguere tra tirocini curriculari, destinati a studenti, e tirocini formativi e di orientamento extracurriculari, destinati a laureati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo.
Il tirocinio CURRICULARE è riservato agli studenti; è previsto dal piano di studi e dà diritto al conseguimento dicrediti formativi universitari (CFU).
Il tirocinio formativo e di orientamento EXTRACURRICULARE, chiamato comunemente anche stage, ha la finalità di agevolare le scelte professionali e l’occupabilità dei giovani nel percorso di transizione tra scuola e lavoro mediante un’esperienza formativa a diretto contatto con il mondo del lavoro.
Si differenzia dal tirocinio curriculare, in quanto non costituisce parte integrante del percorso universitario e non consente di conseguire crediti formativi universitari (CFU). Alla luce della più recente normativa varata dalla Regione Piemonte nel giugno 2013 (Deliberazione della Giunta Regionale 3 giugno 2013, n. 74-5911; LR 34/08 artt. 38 - 41), possono svolgere tirocini formativi e di orientamento extracurriculari  laureati (laurea triennale, magistrale, specialistica) entro 12 mesi dal conseguimento del titolo.
Il tirocinio extracurriculare non costituisce un rapporto di lavoro dipendente e non obbliga all’assunzione o alla trasformazione in altra tipologia contrattuale. Tuttavia, in base alle disposizioni della Deliberazione della Giunta Regionale del Piemonte 03/06/2013 n. 74-5911, a coloro che svolgono un tirocinio extracurriculare spetta un’indennità di partecipazione mensile minima di 300€ lordi, corrispondente all’impegno massimo di 20 ore settimanali. Tale importo è destinato ad aumentare proporzionalmente all’impegno del tirocinante fino ad arrivare a un minimo di 600€ mensili nel caso in cui esso sia pari a 40 ore settimanali.
I dettagli dell’attivazione dei tirocini sono reperibili sul sito del Job Placement del corso di laurea all’indirizzo: http://biotec.campusnet.unito.it/do/home.pl/View?doc=/job_placement/attivazione_stages.html 


Sulla piattaforma Job Placement on line sono pubblicate tutte le offerte di tirocinio extracurriculare attive Attenzione: prima di candidarsi è consigliabile aggiornare il proprio cv, presente sulla piattaforma Job Placement on line. Per qualsiasi difficoltà nel processo di candidatura, contattare l'ufficio Job Placement.

Per i tirocini curriculari, è possibile fare riferimento ai docenti del Corso di Laurea per suggerimenti e proposte o consultare eventuali offerte pubblicate in Bacheca.
In alternativa, è possibile proporre spontaneamente la propria candidatura sia per tirocini curriculari che extracurriculari agli enti/aziende in contatto con l’ufficio Job Placement (scrivere a jobplacement.medicina@unito.it) o ad altri enti/aziende ospitanti individuati su iniziativa personale. 

 

Ogni studente universitario durante il proprio percorso di studi può effettuare un tirocinio curriculare in base ai CFU previsti dall’ordinamento didattico (per i corsi di studio del Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute sono previsti: per il corso di Laurea in Biotecnologie (triennale) 9 CFU, pari a 225 ore di tirocinio; per il corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Molecolari  e per quello in Molecular Biotechnology 12 CFU pari a 300 ore di tirocinio. Il tirocinio extracurriculare, invece, può durare al massimo 6 mesi, può essere attivato dopo solo dopo la laurea e deve cominciare entro 12 mesi dal conseguimento del titolo.


L’Università di Torino provvede alla copertura assicurativa per infortuni e responsabilità civile. Gli estremi delle polizze sono riportati sul progetto formativo. 


Per tirocini svolti all’esterno dell’Università degli Studi di Torino, è necessaria una Convenzione tra l’azienda/ente e l’Ateneo. E’ necessario quindi verificare presso l’Ufficio Job Placement se esiste già una Convenzione valida e, in caso negativo, mettere in contatto l’Ufficio con l’azienda/ente per l’avvio dell’iter di stipula.  Oltre alla Convenzione, è necessaria la sottoscrizione di un Progetto Formativo. 
Per i tirocini svolti all’interno di strutture dell’Università degli Studi di Torino, basta sottoscrivere il Progetto Formativo.  I dettagli dell’attivazione dei tirocini sono reperibili sul sito del Job Placement del corso di laurea all’indirizzo: http://biotec.campusnet.unito.it/do/home.pl/View?doc=/job_placement/attivazione_stages.html


 Contattando l’ufficio Job Placement (all'indirizzo mail:jobplacement.medicina@unito.it) si può verificare la vigenza della convenzione. 

In caso di tirocini curriculari attivati all’interno di strutture dell’Università degli Studi di Torino, il ruolo di Tutor Accademico/Aziendale può essere ricoperto dallo stesso Docente. Il Tutor Accademico/Aziendale deve essere un Docente che segue il lavoro dello studente e che firmerà il Progetto Formativo. Se il Docente non compare tra l’elenco dei docenti dei corsi di studio del Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute svolgerà il solo ruolo di Tutor Aziendale e occorrerà individuare un docente che faccia parte dell’elenco, che ricoprirà il ruolo di Tutor Accademico e firmerà il progetto formativo insieme al Tutor Aziendale.


Il Tutor Accademico è un docente del corso di studi che garantisce la congruenza del tirocinio con il percorso di studi dello stagista (anche se neo-laureato). Viene individuato dal tirocinante in base al contenuto dell’attività e indicato nel Progetto Formativo previa autorizzazione del docente stesso. 


L'orario giornaliero delle attività è definito dal Tutor Aziendale in accordo con il tirocinante, tenuto conto dell’orario di lavoro dell’ente ospitante. In ogni caso, non si possono superare i limiti indicati dai contratti di lavoro nazionali di categoria (di norma 40 ore settimanali) L’Università provvede alla copertura assicurativa nella fascia oraria indicata sul progetto formativo. 


Durante lo svolgimento del tirocinio, per esigenze del soggetto ospitante o del tirocinante, possono intervenire modifiche rispetto a quanto indicato nel progetto originario (proroga, sospensione, interruzione, variazioni di sede, di orario o di tutor). Per comunicare tali variazioni, è necessario compilare e inviare all’ufficio Job Placement, con almeno 5 giorni di anticipo, il modulo reperibile al seguente link: http://biotec.campusnet.unito.it/do/home.pl/View?doc=job_placement/documenti.html


 Durante il tirocinio è necessario compilare il libretto/agenda di stage, reperibile sul sito del Job Placement del corso di laurea al seguente link:
http://biotec.campusnet.unito.it/do/home.pl/View?doc=job_placement/documenti.html

Per i tirocini curriculari,laregistrazione viene effettuata on-line; pertanto gli studenti dovranno inviare la documentazione comprovante la fine dello stage via mail all'indirizzo che verrà indicato nell'avviso pubblicato sul sito in prossimità della data di registrazione.

La documentazione da inviare è la seguente:

Prima della registrazione gli studenti sono invitati caldamente ad effettuare la valutazione del tirocinio attraverso la piattaforma Job Placement on line.

Copia della documentazione deve essere inviata sempre via mail all'Ufficio Job Placement all'indirizzo mail: jobplacement.medicina@unito.it

Per i tirocini extracurriculari, prima della scadenza del tirociniol’ufficio Job Placement invia al tirocinante e al Tutor aziendale, il modulo "Attestazione delle Competenze" acquisite nel corso del tirocinio. Inoltre, il tirocinante effettua la valutazione  dello stage attraverso la piattaforma Job Placement on line
Il modulo "Attestazione delle Competenze" va compilato, firmato e timbrato dall’azienda e controfirmato dal Tutor Accademico, che eventualmente ne può chiedere l’integrazione.  Dopo la firma dei due Tutor, il modulo Attestazione delle Competenze va consegnato in originale all’Ufficio Job Placement, che ne rilascerà copia al tirocinante e all’azienda.

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:27
Location: https://biotec.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!